i consigli del birraio

Temperatura
La temperatura di servizio deve essere adeguata al tipo di birra che stai bevendo. Bere birra troppo fredda rende l’esperienza meno affascinante. Segui le indicazioni riportate sul nostro sito o in etichetta.
Bicchiere
Utilizza il bicchiere giusto.
L’esperienza sensoriale, soprattutto olfattiva, viene notevolmente influenzata dalla forma del bicchiere.
Per ogni nostra birra troverai indicato sul nostro sito il bicchiere appropriato.
Degusta
Se bevi più birre e di stili diversi, scegli l’ordine opportuno. È difficile generalizzare in base al colore e al grado alcolico e ricordati: la birra precedente influenzerà la degustazione di
quella successiva. Per gustarti al meglio le nostre birra la sequenza corretta è LA Bionda, LA Bianca, LA Rossa, LA IPA Session.

LA Birra artigianaleè un prodotto molto sensibile, come in realtà qualsiasi altra birra, alle condizioni di stoccaggio. Abbine cura

Fresca
Suggeriamo di mantenere LA birra sempre al di sotto dei 10/12°C, ma più al fresco la tieni (senza congelarla) meglio è!

Accorgimenti
Evita di esporre LA Birra alla luce del sole e/o a luce artificiale di colore blu/azzurro. Il sapore della birra verrà alterato da reazioni chimiche su alcune componenti del luppolo.

LA Birra ci tiene al consumo responsabile e consapevole:

Per il consumo responsabile ti suggeriamo di seguire le linee guida del NHS che trovi a questo link.

In generale, è consigliabile non consumare più di 14 unità di alcol a settimana e, nel caso, di spalmare il consumo sul almeno 3 giorni. 1 unità di alcool corrisponde a circa 0.3L di birra appena sotto i 4% ABV.

a tavola con il birraio

Fish pie di merluzzo arricchito con abbondante speziatura, in particolare con paprika dolce, cumino, timo e curry “Traditional English”. Per i più audaci, l’aggiunta di peperoncino può esaltare le note amare della birra, non esagerare.

Pepite di pollo marinate nella birra e fritte, accompagnate da maionese all’aglio.
È possibile l’aggiunta di peperoncino e/o altre spezie come paprika e curry alla marinatura, senza esagerare.

Zuppa di cozze e chorizo tagliato a dadini, sfumati con la birra. Le spezie della zuppa possono richiamare quelle utilizzate per la produzione del mosto. Accompagnare con patatine, rigorosamente fritte nello strutto (2 volte).

Stinco di maiale al BBQ in cottura indiretta per almeno 7 ore, accompagnato da patate novelle, rigorosamente con la buccia, cotte al forno con generoso pepe nero. Per maggiore armonia marinare la carne con la birra.
Durante la cottura al BBQ può essere prevista l’affumicatura con chips di melo.

BIRRA SRLS
Via Pitagora 11p, 35030
Rubano PD
P.iva: 05405300285

I CONSIGLI DEL BIRRAIO

Temperatura
La temperatura di servizio deve essere adeguata al tipo di birra che stai bevendo. Bere birra troppo fredda rende l’esperienza meno affascinante. Segui le indicazioni riportate sul nostro sito o in etichetta.
Bicchiere
Utilizza il bicchiere giusto.
L’esperienza sensoriale, soprattutto olfattiva, viene notevolmente influenzata dalla forma del bicchiere.
Per ogni nostra birra troverai indicato sul nostro sito il bicchiere appropriato.
Degusta
Se bevi più birre e di stili diversi, scegli l’ordine opportuno. È difficile generalizzare in base al colore e al grado alcolico e ricordati: la birra precedente influenzerà la degustazione di
quella successiva. Per gustarti al meglio le nostre birra la sequenza corretta è LA Bionda, LA Bianca, LA Rossa, LA IPA Session.

LA Birra artigianaleè un prodotto molto sensibile, come in realtà qualsiasi altra birra, alle condizioni di stoccaggio. Abbine cura

Fresca

Suggeriamo di mantenere LA birra sempre al di sotto dei 10/12°C, ma più al fresco la tieni (senza congelarla) meglio è!

Accorgimenti

Evita di esporre LA Birra alla luce del sole e/o a luce artificiale di colore blu/azzurro. Il sapore della birra verrà alterato da reazioni chimiche su alcune componenti del luppolo.

LA Birra ci tiene al consumo responsabile e consapevole:

Per il consumo responsabile ti suggeriamo di seguire le linee guida del NHS che trovi a
questo link.

In generale, è consigliabile non consumare più di 14 unità di alcol a settimana e, nel caso,
di spalmare il consumo sul almeno 3 giorni. 1 unità di alcool corrisponde a circa 0.3L di
birra appena sotto i 4% ABV.

a tavola con il birraio

Fish pie di merluzzo arricchito con abbondante speziatura, in particolare con paprika dolce, cumino, timo e curry “Traditional English”. Per i più audaci, l’aggiunta di peperoncino può esaltare le note amare della birra, non esagerare.

Pepite di pollo marinate nella birra e fritte, accompagnate da maionese all’aglio.
È possibile l’aggiunta di peperoncino e/o altre spezie come paprika e curry alla marinatura, senza esagerare.

Zuppa di cozze e chorizo tagliato a dadini, sfumati con la birra. Le spezie della zuppa possono richiamare quelle utilizzate per la produzione del mosto. Accompagnare con patatine, rigorosamente fritte nello strutto (2 volte).

Stinco di maiale al BBQ in cottura indiretta per almeno 7 ore, accompagnato da patate novelle, rigorosamente con la buccia, cotte al forno con generoso pepe nero. Per maggiore armonia marinare la carne con la birra.
Durante la cottura al BBQ può essere prevista l’affumicatura con chips di melo.

BIRRA SRLS
Via Pitagora 11p,
Rubano PD 35030
P.iva: 05405300285

Privacy Policy